Bravi loro, bravi noi

Ospitaletto, 15 dicembre – Ultimo impegno dell’anno solare per i nostri ragazzi e il calendario non poteva offrirci niente di più affascinante: reduci da tre vittorie consecutive e consci delle nostre qualità andiamo ad affrontare con una punta di irriverenza la capolista, che fino a ora non ha sbagliato un colpo centrando sei vittorie in altrettante uscite.
Padroni di casa che mettono in campo tutto il loro valore e noi che ribattiamo colpo su colpo con una prestazione di grande carattere; due squadre preparate e ben impostate che danno vita a una partita tosta, bella, molto tattica con il risultato in bilico fino all’ultimo minuto, quando la capolista sigla la meta del definitivo 27 a 15 che rende fin troppo pesante la nostra sconfitta.

La partita 
Gara che si svolge prevalentemente nella nostra metà campo, anche se non diamo mai l’impressione di essere in difficoltà e anzi, alla prima occasione, Davide Bugli ruba palla e si invola verso la linea di meta; trasformazione affidata al solito Skulj che fa 7 a 0 per noi al quindicesimo minuto. Decisa reazione dei bresciani, che prima accorciano con una meta e a 2 minuti dalla fine del tempo passano in vantaggio grazie a un calcio piazzato: 8 a 7 all’intervallo.
Riprende la partita e a freddo subiamo la seconda meta che potrebbe stenderci ma siamo bravi e reagiamo con un piazzato di Skulj. Passano 3 minuti e i ragazzi di casa realizzano ancora, sperando di poter chiudere finalmente la pratica, ma non hanno fatto i conti con la reazione dei nostri che ancora una volta è da applausi, dodicesimo minuto meta di Alessandro Maniglia Almasio: 20 a 15 con ancora più di metà tempo da giocare.
Affiorano i primi segni di stanchezza e, nonostante i ripetuti tentativi da una parte e dall’altra, la partita scivola via fino all’ultimo minuto quando i locali vanno in meta e fissano il punteggio sul 27 a 15.

Risultato troppo severo per quel che si è visto in campo e punticino di bonus che ci sfugge proprio all’ultima azione, peccato. Rimane la soddisfazione di aver giocato una grande gara e aver ricevuto i meritati complimenti dagli avversari.

Formazione: Re, Pisani, Slowik, Fusari, Spiniello, Caffù, Almasio, Turri, Schiavone, Piombo, Congiu, Skulj, Bugli, Sommella, Cavalieri. A disposizione: Randisi, Moussio, Cremascoli, Meniconi, Conti, Bonetti, Franceschi. 

Marcatori

  • 14′ meta Bugli, trasformata Skulj
  • 23’ meta Franciacorta
  • 28’ piazzato Franciacorta
  • 31′ meta Franciacorta
  • 35’ piazzato Skulj
  • 38’ meta Franciacorta trasformata
  • 42’ meta Almasio
  • 60’ meta Franciacorta trasformata

Risultato
Franciacorta – Rugby Rho:
27 a 15

E qui le altre foto della partita.