Che belli i raggruppamenti!

Rho, 24 Febbraio – I raggruppamenti sono la parte più “ruspante” del rugby, quello vero, quello dei bambini e dei valori che si insegnano fin da piccoli. Il senso è far giocare tutti, non importa la vittoria, non ci sono premiazioni né classifiche: il senso di queste domeniche è far capire a tutti che l’importante è divertirsi.

La scorsa domenica calda di febbraio (e scusate l’ossimoro, ma i termometri segnavano 18 gradi!) i nostri rugbisti si sono affrontati in questa sfida senza vinti né vincitori che ha coinvolto quattro società sportive per un totale di sette squadre.

Crescita costante
Raggruppamento dopo raggruppamento, i nostri piccoli si sono mostrati affiatati e hanno evidenziato continui miglioramenti nella costruzione del gioco, nel sostegno ai compagni e nei placcaggi; recepiscono i consigli che gli vengono dati dagli allenatori e li mettono in pratica alla prima occasione.

Archiviato il gioco sul campo, ecco che arriva il tanto atteso terzo tempo: dopo la doccia, i bambini fanno festa in un momento conviviale, in cui si mangia e si scherza tutti assieme.
Come sempre, un grazie alle mamme e ai papà che con la loro partecipazione permettono la buona riuscita del raggruppamento e un grazie alla società e agli allenatori.

Al prossimo raggruppamento!