Essere inconsapevoli

Rho, 27 aprile – Rush finale per i nostri ragazzi a caccia del quarto posto in classifica a tre giornate dal termine del campionato, per provare a coronare il sogno di rimanere in Elite, evitando la roulette dei barrage all’inizio della prossima stagione.

Classifica delineata con le due bresciane a occupare i primi due posti, i milanesi dell’Amatori saldamente terzi e tre squadre, tra cui noi, a giocarsi il quarto; pochi calcoli quindi e calendario alla mano bisogna vincere almeno due partite su tre. Avversario di giornata il peggiore che ci potesse capitare: la capolista Franciacorta contro la quale bisogna mettere in campo una prestazione di livello.

La partita
Ragazzi carichi e consci sia della posta in palio che del valore assoluto degli avversarsi, ne esce una partita dura ma leale con i nostri che provano a contenere i più quotati avversari; grande sofferenza per tutto il primo tempo e buona parte del secondo. Facciamo fatica a costruire e subiamo la forza fisica dei bresciani che a dieci minuti dal termine sono in vantaggio per 17 a 0, frutto di tre mete.
Partita finita? Forse sì, ma sul calo degli ospiti i nostri prendono coraggio e siglano due mete nell’arco di tre minuti, riaprendo inaspettatamente il match. Reazione che purtroppo si rivela tardiva e la partita si conclude con i nostri ancora all’attacco ma controllati, seppure con qualche affanno, dagli avversari.

Termina 17 a 12 per i bresciani e il rimpianto per la sconfitta lascia subito il posto alla consapevolezza di aver disputato forse la miglior partita del girone di ritorno, guardando con fiducia al prossimo impegno contro il Settimo Torinese, dove tornerà attuale lo slogan dei barrage di inizio stagione: win or go home!

Risultato: Rugby Rho vs Franciacorta 12 a 17

Formazione: Pisani, Randisi, Slowik, Meniconi, Spiniello, Caffú, Almasio, Turri, Schiavone, Piombo, Cavalieri, Skulj, Bugli, Bonetti, Franceschi. A disposizione: Moussio, Lamanna, Funari, Neri, Spinelli, Forloni, Conti.

Marcatori
3′  meta Franciacorta 
25′ meta Franciacorta – trasformata
34′ meta Franciacorta 
53′ meta Cavalieri 
56′ meta Almasio – trasformata Franceschi 

Le foto di giornata sono qui!