Lambro – Rho 39-20

Sesto S. Giovanni 9 Febbraio 2020

La U18 inaugura la nuova divisa con una vittoria; non bella, ma pur sempre una vittoria.

I primi 10 minuti di gara hanno visto un netto dominio Rhodense. Già al terzo minuto De Lucia trova un pertugio per involarsi in meta, marcatura che sempre De Lucia replica al settimo, mentre al decimo è Bugli che con una cavalcata da metà campo varca la linea di meta, mete trasformate da Piombo. Il parziale di 0-21 ottenuto con facilità fa perdere però la concentrazione dei Biancorossi e permette a Lambro di salire in cattedra restituendoci le 3 mete iniziali prima del fischio dell’arbitro. Più che la rimonta, quello che ha lasciato l’amaro tra chi assisteva alla gara è stata la passività dei nostri ragazzi.

La ripresa sembra ripercorrere il copione del primo tempo e già al terzo minuto Lambro segna la quarta meta portandosi sul punteggio di 20-21. Fortunatamente anziché essere il colpo del KO la meta subita  risveglia i nostri ragazzi che al quattordicesimo realizzano con Bordone, ancora trasformazione di Piombo che al ventesimo trasforma anche un calcio di punizione scaturito da uno dei tantissimi falli che hanno spezzettato il gioco. Rho a questo punto ha ripreso in mano la partita e al trentatreesimo è ancora Bordone che approfitta di una palla dimenticata da tutti dopo una concitata Ruck e con un calcio la porta in area di meta che schiaccia con un tuffo spettacolare meta che questa volta però non viene trasformata. Le sorprese non sono però finite perché la partita termina appena dopo il drop sparato tra i pali da  Frigerio che fissa il punteggio sul 39-20.

Per la prossima gara basta trovare un po’ di concentrazione ed il gioco è fatto, quindi forza ragazzi che domenica si gioca ancora!!!

Alessandro

Segui il link per le foto di Angela

Segui il link per le foto di Alessandro