Le domande difficili

Ospitaletto, 03 marzo – Avete presente quando si va a un esame convinti di essersi preparati a puntino e ci si trova davanti a delle domande a cui non si riesce proprio a rispondere? L’impressione che abbiamo avuto della partita di domenica è stata proprio quella.
Dopo le prime belle prestazioni di inizio seconda fase, il sogno Rhodense si infrange sulle spesse mura del Franciacorta. Il punteggio lascia poco spazio all’immaginazione; i biancorossi si sono lasciati sopraffare dal gioco avanzante dei padroni di casa e non sono riusciti né a difendere né a impostare. A onor del vero, i ragazzi hanno sempre provato a rimettere in piedi la partita ma non hanno mai trovato il bandolo della matassa. L’esperienza nella sua durezza è però sicuramente servita per capire qual è il livello a cui si deve arrivare e il lavoro che occorre ancora fare.

Adesso bisogna archiviare l’episodio e tenere alta la tensione per l’altrettanto difficile sfida di domenica prossima con un Cernusco che, dopo questa terza giornata, si è riportato a un solo punto di distacco. Forza ragazzi!

Risultato: Franciacorta Rho 77 – 0

Formazione: Faedda (Cortellazzi), Baldin (Ricco F), Ricco D, Armadillo, Carucci (Bellea), Destro, Ribatti, Dassi, Di Marco, Boschetti, Riva (Vachino), Docinto (Camagni), Giannotti (Capitaneo), Asperti (Angioni), Stoica.

Il link alle foto.