Mancava solo il fango!

U10, Pavia, 20 ottobre – Partenza da Milano temendo pioggia e disastri, ma il dio del rugby è clemente, appena arrivati al campo spunta addirittura qualche raggio di sole, non sufficiente a scaldare ma a questo pensano gli amici del Cus Pavia, sempre attenti ad accogliere gli ospiti. Il raggruppamento prevede la partecipazione di ASR Milano, Leone XIII, Elephant Rugby Gossolengo, Cus Pavia, Falchi Lomellina quasi tutte le società con due squadre come noi, anche se i nostri 19, a contarli, sembrano quasi pochi rispetto ai numeri di sempre. 

I nostri si fanno valere mostrando un bel gioco di squadra e costringendo gli altri a lottare su ogni pallone. È una semplice giornata di rugby, ma sembra una festa: bambini sorridenti e impegnati a confrontarsi e adulti in campo e fuori che si godono la soddisfazione dei figli. 

I nostri fanno quattro partite per squadra e, al di là del risultato, tutte tiratissime. Alcuni nuovi giocatori erano alla prima esperienza e altri affrontavano per la prima volta il passaggio di categoria, ma all’interno del gruppo queste differenze non sono emerse, tutti sono stati coinvolti, hanno giocato e si sono divertiti. Qualcuno forse è rimasto deluso dalla mancanza di fango, mentre ovviamente i grandi ne sono ben contenti, ma questo non c’è bisogno di farglielo sapere. Forza ormai non più piccoli e quasi grandi biancorossi del Rho!!!