Rho – Botticino 34-14

Rho, 12 Gennaio 2020 

Esordio vincente della U18 nella sfida con i pari età di Botticino.

I primi 10 minuti la partita sono tutti a favore dei biancorossi, e già al settimo minuto Frigerio, liberato da un preciso e tempestivo passaggio di Pigna, si invola verso la meta, che Piombo trasforma. Al decimo è invece un bel calcio di Frigerio a trovare Caffú sull’ala che riceve la palla con abilità e apre sull’accorrente Bugli a cui non resta che portare l’ovale oltre la linea. La gara sembra svolgersi su di un binario segnato, ma la voglia di rimanere in partita dei nostri avversari unita alla improvvisa confusione del gioco dei Rhodensi complicano le cose ed accade ben poco, anche se Rho resta sempre in controllo della gara. Da segnalare al venticinquesimo la realizzazione di un calcio da parte di Frigerio e la meta di Bugli allo scadere, trasformata da Piombo, che fissano il risultato parziale sul  22-0.

Forse a causa dell’appagamento per il risultato, forse della stanchezza che comincia a farsi sentire, anche perché la partita è girata sul piano fisico, pure il secondo tempo non offre momenti spettacolari, almeno fino a quando Piombo con un’azione di rapina schiaccia l’ovale oltre la linea e trasforma. Alla meta Rhodense segue un momento di blackout generale ed i nostri avversari ne approfittano andando a segno due volte rispettivamente al venticinquesimo e trentesimo minuto. Negli ultimi 5 minuti la fatica si fa sentire, ma c’e ancora il tempo per assistere alla meta di Slowik J. che fissa il risultato sul punteggio di 34-14 (5-2).

Un esordio promettente, anche se rattristato dalla scomparsa del Flo, ma siamo tutti convinti che vincere, e continuare a vincere, sia il miglior modo di ricordarlo.

Alessandro

Segui il link per le foto di Alessandro

Segui il link per le foto di Angela