U10: la stagione si apre a Pavia

Partenza dell’anno con motore un po’ diesel per i nostri ragazzi. Partecipiamo con due squadre e qualche giocatore preso in prestito, perchè ciò che conta è giocare tutti e a tutti i costi!

Al raggruppamento incontriamo il CUS Pavia e i dragoni del Sempione. Le regole per le nuove leve di categoria sono un po’ cambiate e da bordocampo si percepisce un po’ di disorientamento quando si trovano faccia a faccia con una nuova azione. Tra le tante novità c’è che la palla ora si può toccare anche con i piedi ed è fondamentale perdere ogni traccia di individualismo per lasciare spazio al gioco di squadra.
Si sbaglia, si cade, ci si perde un po’ ma allenatori e accompagnatori sono pronti a raccogliere tutti i pezzi di queste giornate un po’ scompigliate. È proprio la loro attenzione e cura, con lo sguardo volto alla virtù, ad insegnarci il valore degli errori, preziosissimi se metabolizzati e trasformati in opportunità di crescita.
Dai Rho! Che a rialzarci siamo imbattibili! Buon anno U10!