U12 @ Settimo Milanese – 11.03.2018

GLI UNDER 12…E GLI OVER INNAFFIATI.
“Papi con questa brutta giornata non ci si divertisce“….Questa è la frase con cui mio figlio piccolo ha esordito mentre stavamo guardando la prima partita dei nostri ragazzi.
In effetti alla mattina, guardando fuori dalla finestra appena scesi dal letto, credo che il pensiero di tutti i genitori fosse un perfetto coro all’unisono di “ma si gioca lo stesso???”.
Digerita la risposta e bardati con salvagente e paperella abbiamo assistito alle quattro partite consecutive giocate dai nostri.
Si era ospiti del Rugby Lyons di Settimo Milanese, assieme ai Falchi Rugby Lomellina, all’ASD Rugby Como e all’Amatori Rugby Verbania.
La prima partita, giocata in una promettente tregua della pioggia, ha sancito la vittoria di giornata con azioni veloci e buona circolazione di palla.
Le altre partite invece possono essere definite delle vere e proprie battaglie sportive in cui l’iconografia classica del rugby si è mostrata in tutti i suoi aspetti: azioni molto combattute, fango fino nelle mutande e, da parte dei ragazzi di tutte le squadre, grande concentrazione per mettere in pratica il motto “da qui non si passa”!
Si sono viste buone aperture del gioco a cercare i compagni liberi, al netto dell’effetto saponetta di acqua e fango; da rimarcare nuovamente è la notevole concentrazione mostrata in tutte le partite che ha permesso, a chi era a bordo campo a traguardare tra le gocce di una pioggia sempre più diluvio, di gustarsi la nostra squadra che si muoveva spesso in modo armonico. Infine è da sottolineare l’ottima tenuta atletica di tutti i ragazzi nonostante le quattro partite di fila, la pesantezza del campo e nonostante Giove pluvio, la cui invadente presenza permette tuttavia di affermare che oggi ha vinto il rugby, con i ragazzi, infangati e bagnati ma ordinati e concentrati, a testimoniarlo.
Chi siamo noi? Rho! Rho! Rho!
Fabio

QUI IL LINK ALLA GALLERY COMPLETA