U16 @ Imperia – 26.27.05.2018

Sabato 26 ore 9 ritrovo a Passirana per la trasferta che vede le under 16 e 14 impegnate nel torneo Carletto Oddone a Imperia. Al parcheggio del campo la prima sorpresa, il pulman 20 posti che porterà la U16 è un concentrato di ingegneria tedesca dello scorso secolo, ma non ci scoraggiamo, mettiamo in preallarme la mischia che tante soddisfazioni ci ha dato nel corso della stagione perchè siano pronti a fornire i cavalli necessari all’occorrenza e partiamo fiduciosi.
Arrivati senza intoppi a Imperia, mentre la U14 si concede una giornata al mare in quanto impegnata la domenica, facciamo una passeggiata defaticante e assaporiamo un ottimo gelato in una gelateria gestita da genitori rugbisti che ci accolgono calorosamente. Rifocillati e rilassati si torna sul poderoso mezzo che, non senza fatica, ci conduce al campo. Il torneo si svolge con la formula del triangolare ed i nostri avversari sono il riviera Rugby (giovanili dell’Imperia Rugby) e Ivrea.
Il primo incontro ci contrappone ai padroni di casa; la partita è coriacea e subiamo molto, ma la prima meta è Rhodense e la realizza Bugli. I Liguri però continuano a stanziare nella nostra metà campo ed agguantano il pareggio. Però l’interruttore dei ragazzi è sintonizzato in modalità rugby e sospinti da una mischia dominante cominciamo a macinare il nostro gioco e Pizzighini al termine di una prorompente cavalcata sigla la meta che trasformata da Frigerio fissa il finale sul 14-7.
Il secondo incontro del torneo ripropone la sfida che ha caratterizzato il finale di stagione della prima squadra, ed i ragazzi di Ivrea ci danno subito del filo da torcere portandosi già alla prima azione sul 7-0. Si continua a soffrire, anche per il gran caldo e la stanchezza che inizia a farsi sentire nelle gambe, ma arginiamo le iniziative per tutti i 15 minuti del primo tempo. All’inizio del secondo tempo Frigerio con una imperiosa cavalcata dai 22 realizza la meta del pareggio. I nostri avversari sentono il contraccolpo e Rho prende in mano la gestione della partita, ed è Sommella Jr, ebbene sì, 3 Atleti della U14 (Sommella, Pisani e Conti) hanno fatto in questa partita il loro esordio nella categoria superiore, che realizza la meta che fissa il risultato sul 14-7 che ci permette di vincere Incontroo e torneo.
La domenica Mattina tocca alla U16 scaricare le tensioni del sabato e di tutta la stagione con una divertente partita di rugby acquatico prima di tornare al campo per assistere all’ultima partita della U14 ed assistere da protagonisti, insieme ai compagni più giovani, alla premiazione.

Alessandro

QUI IL LINK ALLE FOTO