Va tutto storto

Ancora una sconfitta ed ancora 7 mete subite, verrebbe voglia di concludere così ma no, non possiamo credere che i ragazzi che, nel corso degli anni, abbiamo visto portare a casa partite in condizioni ben più gravose di quelle attuali, non riescano più ad assaporare il dolce nettare della vittoria, che farebbe scattare quel meccanismo di autoconvinzione delle proprie capacità.

Per la cronaca cosa dire, quando abbiamo aperto bene la palla sono state realizzate due mete. E contro una squadra fisica come Monza era la cosa giusta da fare, ma ancora tanti errori hanno regalato agli avversari facili occasioni. Alla luce di fatti scaturiti dall’analisi della partita, la negatività del post partita è stata mitigata dai numeri che danno l’idea di un cammino di miglioramento che la squadra sta intraprendendo.

Speriamo che la pausa del campionato aiuti i ragazzi a ritrovarsi, così che l’urlo “Rho! Rho! Rho!” torni a scaldare il cuore di chi li segue e supporta, ma soprattutto i cuori di chi la partita la gioca e la combatte sul campo.

Le altre foto sono tutte qui.