Ventuno giocatori più uno!

Il nuovo anno della U14 riparte dal Molinello in un pomeriggio soleggiato, con una temperatura inverale e con il confronto con l’Iride Cologno.

Oggi la squadra è al completo; i ventuno giocatori della rosa, assieme ad una compagna rodense d’eccezione, sono sul campo. Qualcuno purtroppo non può giocare perché infortunato; ma poco importa, la squadra è comunque tutta unita.

La partita mostra da subito come i padroni di casa siano concentrati e ci tengano a fare bene. Il gioco in fase offensiva è ben articolato ed evidenzia una certa capacità di adattarsi alle differenti situazioni di gioco. Buona la trasmissione dell’ovale in apertura e, forse, ancora meglio la continuità diretta. Nonostante le finalizzazioni diano evidenza della prestazione positiva dell’attacco, direi che il passo in avanti più “lungo” si è oggi visto in fase difensiva, che è apparsa precisa e di volontà. Nonostante l’Iride Cologno abbia dimostrato di essere un avversario di livello, cercando spesso il varco giusto nelle ripartenze, i Rhodensi hanno risposto ordinati anche in questi frangenti.

La partita finisce per premiare i biancorossi che oggi, oltre alla voglia di giocare senza risparmiarsi, hanno mantenuto un atteggiamento di gioco maturo, cercando di mettersi a disposizione dei compagni. Davvero una bella partita!

La giornata si conclude con un evento importante per la nostra società: la presentazione delle due nuove divise da gara. Un bel momento nel quale si ricorda il trascorso di questa maglia, un indumento di gioco che unisce coloro che l’hanno indossata in passato con chi oggi la veste in campo, generazioni di rugbisti che assieme condividono l’orgoglio di fare parte della stessa storia.

Chi siamo noi?

Link di alcuni momenti della partita del 18/01/2020 disputata al Molinello. Rho – Iride Cologno 49-17

https://1drv.ms/u/s!Amlt14XHukfXgfNgE029eXM00G1YFg?e=I4Lkn4